CICLOviaggiando

 Non è il viaggio o la sua economia nel compierlo che ci soddisfa,
 ma la facoltà appunto di interromperlo e di mutarlo,
 quella poesia istintiva di una improvvisazione spensierata,
 mentre
 una forza orgogliosa ci gonfia il cuore di sentirci così liberi.
da  http://it.dada.net/freeweb/preparazionealciclismo/poesie01.htm

CICLOviaggiando

napoli gianola in bici, tenda&sacco a pelo
http://cicloturistiondivaganti.wordpress.com/cicloturisticamenteondivagandoviaggiandofotografando/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: